21.10.19

MY AUTUMN SELECTION FROM IKEA


Anch’io come altri sono rimasta un po’ delusa dal catalogo Ikea 2020, lo confesso; però man a mano che escono le novità sul sito trovo elementi nelle nuove collezioni che mi entusiasmano: nel catalogo non sono state valorizzate. Colori che amo, linee pulite e semplici, materiali e forme che riconosco!
/


I must confess that, like many others, I didn’t feel inspired by new Ikea catalogue this year; but now that new items come on the site I like the new collections.  Colors I love, simple and clean lines, materials and shapes that I can recognize!







E allora ecco qua i miei preferiti dell’autunno! /
 / So here follow my autumn selection!




Nei tessili una delle migliori combinazioni di colori per me:   ROSSO, BLU, AZZURRO E BIANCO! Per grandi e piccini!
/
On textiles one of the best color combination: RED, BLUE, LIGHT BLUE AND WHITE!  For adults and kids.






E collezioni fresche come VÄRMER, MARKERAD, NORDKISA e LOMMARP.  Dove vedo dei bellissimi abbinamenti con Svalnäs e Lillasen.
/ 
And fresh collections such as VÄRMER, MARKERAD, NORDKISA and LOMMARP. Here I see beautiful pairing with Svalnäs and Lillasen.




10.9.19

PICCOLE SCRIVANIE // SMALL DESKS

HomeShapedPicture


L’autunno è arrivato all’improvviso dalle mie parti! Da un giorno all’altro siamo passati dal caldo intenso oltre i 30 gradi ai  13 gradi la mattina, settembre è decisamente iniziato e domani cominciano le scuole!
I miei figli tornano alla loro routine e di conseguenza anch’io…. Il grande va in seconda media e il piccolo in quarta elementare, è arrivato anche per lui il momento di avere una scrivania tutta sua, così già dall’inverno scorso ho iniziato a pensare al suo angolo studio.

/

Autumn is just arrived here! Yesterday very hot weather  and this morning  quite cold!
September has started and tomorrow kids will go back to school!
My sons go back to their daily routine and I will follow them…. The first one starts the second year of the middle school, and the second one his fourth year in the elementary school, the time has arrived to have his own desk, last winter I started to think to his new corner.


HomeShapedPicture

3.9.19

Fortuny - Una storia di famiglia / A family story

HomeShapedPicture

Di recente sono stata a Venezia e sono riuscita a vedere la mostra “I Fortuny – Una storia di famiglia” ,visitabile a Museo Fortuny fino al 24 novembre, e dedicata per la prima volta sia a Mariano Fortuny y Madrazo, sia a suo padre Mariano Fortuny y Marsal, uno dei maggiori pittori dell'Ottocento spagnolo.
.
Forse qualcuno di voi si ricorderà che ho già parlato dell’affascinante figura di Mariano Fortuny y Madrazo in questi due post “Fortuny Museum” e ”FORTUNY FABRICS - GIUDECCA VENICE”.
.
Ogni volta che ho visitato palazzo Fortuny in passato ho sempre sperato che la parte permanente dedicata a Mariano fosse stata arricchita e ampliata, e finalmente in occasione di questa mostra si possono ammirare pezzi provenienti da altre collezioni, anche private:  diversi abiti Delphos, e non solo, lampade, quadri, disegni e alcune matrici di stampa!!  Considerando che ad oggi la tecnica di stampa Fortuny è ancora segreta, le matrici sono i pezzi che ero più curiosa di vedere, sebbene non siano certo sufficienti per svelare il segreto.
.
Inutile dire che la mostra mi è piaciuta molto, la mia è stata una visita fuori programma quindi non avevo la mia reflex, ma condivido qui le foto fatte col telefono per farvi vedere cosa ha attirato la mia attenzione maggiormente.

/


Recently I visited the exhibition “I Fortuny – Una storia di famiglia” (A family story) in VENICE , at Fortuny Museum till November 24, dedicated for the first time to Mariano Fortuny y Madrazo and his father Mariano Fortuny y Marsal, one of the biggest Spanish painters in the Nineteenth century.
.
Maybe someone remembers that I’ve already talked about the fascinating figure of Mariano Fortuny y Madrazo in these 2 posts “Fortuny Museum” and ”FORTUNY FABRICS - GIUDECCA VENICE”.
.
Each time I have visited the Fortuny palace in the past, I have always wished to see enriched the permanent exhibition dedicated to Mariano, for this occasion my wish has come true, it is possible to see pieces coming from other collections, private too:  more than one Delphos gown, and not only, lamps, paintings, drawings and some printing matrixes!!  Considering the fact that the Fortuny printing technic is still a secret, the matrixes are the pieces I wished more to see, even if they are not sufficient to reveal the secret.
.
I like this exhibition very much, since this visit was not planned I took pictures only with my phone, but I share the things I liked most.




HomeShapedPicture

HomeShapedPicture

HomeShapedPicture

6.8.19

WATER DREAMING 2


Vi ricordate di questo post dove vi parlavo delle case vicino all’acqua?
Oggi sogniamo un po’ insieme se vi va…
/
Do you remenber of this post about houses near the water?
Today let’s dream on together again…





…e visto che i sogni sono gratis facciamolo in grande:  villa Fendi a Palmarola, una villa in stile Hampton in Australia e la villa di Jackie Kennedy a Martha’s vineyard.


…since dreams are free, let’s dream BIG: villa Fendi in Palmarola, an Hampton style villa in Australia and the villa of Jackie Kennedy in Martha’s vineyard.













23.7.19

D.I.Y. LAMPSHADE WITH QUOTES


HOME SHAPED BLOG


Uno dei vantaggi delle lampadine led è che non si scaldano, o meglio che si scaldano così poco da non essere potenziali fonti di incendio.
Questo mi ha dato un’idea: e se provassi a fare un paralume basic ma personalizzato?
Ho a casa una base per lampada comprata alla Sme (tipo questa di Ikea), alla quale inizialmente pensavo di abbinare un paralume in vetro come questo.
/
Led light bulbs have many plus, one is that they don’t become hot,  so don’t generate fires.

This has given an idea to me : what if I try to create a basic d.i.y. customized lampshade? 
I have a lamp base from Sme (similar to this one from Ikea), originally bought to match to a glass lampshade similar to this one.



12.7.19

ORDERGASM: unpredictable sensation of pleasure caused by the sight of perfectly ordered spaces


Chissà se qualcuno si è accorto che è più di un mese che non posto niente sul blog… a volte ho la sensazione di no, a volte di sì. Comunque sia, io non ne sono felice, scrivere è diventata una necessità e ultimamente per diversi motivi non riesco a trovare il tempo di farlo quanto e come vorrei, le idee non mi mancano ma il tempo sì.  Perché scrivere è solo una parte del lavoro, la più terapeutica ma non l’unica, c’è la traduzione, le foto, la grafica, cose che amo fare ma che richiedono tempo.
Le persone che mi leggono non amano scrivere, lo so, ma oggi un po’ di incoraggiamento non guasterebbe.
.
Per favore rispondete alla mia domanda con i commenti sul blog o su facebook.
Voi cosa fate quando siete preoccupati, nervosi o arrabbiati?
Io se sono in macchina sparo del rock a palla e canto e urlo a squarciagola.
Se sono a casa mi metto a riorganizzare armadi scaffali e metto in ordine.
.

31.5.19

GARDEN AND LAMPS IN IKEA


Oggi finalmente dopo un mese di pioggia splende il sole, speriamo duri!  Mi sono resa conto che questa mancanza totale di primavera mi ha fatto dimenticare di mostrarvi le foto fatte ai reparti giardino e lampade di Ikea nella mia ultima visita. Rimedio subito!
Solo in Ikea potevano costruire una struttura di terrazzi sovrapposti. Non è bella?
Fra le collezioni di mobili da esterno mi sono innamorata del divano Brusen, e mi piacerebbe molto usarlo per un restyling di un angolo del mio giardino…..
Le lampade mi piacciono tutte, soprattutto la base Baralund; ne ho una simile bianca che presto vi mostrerò in un piccolo progetto D.I.Y.

/

Finally today the sun shines again after one month of rain!  I realize that this lack of spring made me forget to show you the pictures from Ikea garden and lamps sectors during my last visit. Let me remedy!
Only in Ikea they can build a structure with balconies!  Isn’t it beautiful?
Among the garden furniture collections I felt in love with Brusen sofa, and I will like to use it in a refresh project in my garden.
I love all lamps, most of all Baralund base; I have a white very similar one and soon you will see it in a little D.I.Y. project.

BRUSEN SOFA




9.5.19

HEXAGONAL and HONEYCOMB DECOR



Prendo spunto dal viaggio a Barcellona e dal mobile per il mio salotto per commentare un altro elemento che negli ultimi due anni vedo sempre più spesso: L’ESAGONO o NIDO D’APE, che può quindi entrare nella rubrica TRENDY DECOR PIECES.
Dalle piastrelle ai tappeti, dalle mensole agli specchi, dalle lampade ai mobili.
Ecco una carrellata dalla rete, voi siete stati contagiati??
Mi piacerebbe sapere cosa avete comprato con questa forma: una candela? Un vassoio? Raccontatemelo nei commenti dai!
/
Starting from my trip to Barcelona and my d.i.y. living room unit I look around and realize that in the past 2 years HEXAGONAL and HONEYCOMB elements appeared everywhere. They can enter  the TRENDY DECOR PIECES column!
From tiles to carpets, from shelves to mirrors, from lamps to furniture.
Here below you see only a part of what I’ve seen on the web…have you been involved in this trend?
I would like to know what have you bought with this shape: a candle?  A tray?  Please tell me on the comments!


TILES