11.12.16

VENEZIA E IL FONDACO DEI TEDESCHI

In questo ponte ho approfittato per passare un paio di giorni nella mia adorata Venezia e come al solito ho riempito occhi e mente di bellezza e spunti…Mia madre è veneziana, sua sorella (la mia seconda mamma!) ci vive e mi ospita spesso, ho passato tutte le estati della mia infanzia da lei per musei, in barca nella laguna o in spiaggia al lido, quindi per me Venezia è speciale e se non ci torno con cadenza regolare sto male.

During these last holiday days, I’ve been to my beloved Venice, and as every time I’ve filled up myself with beauty and inspiration…. My mother is Venetian, her sister (my second mum!) lives there, I’m often her guest, I spent all summers of my childhood there: visiting museums, on boat in the lagoon or on Lido’s beach, so Venice for me is very special, I feel bad if I don’t go there regularly.




La sua bellezza e il suo fascino sono famosi, non ha bisogno certo che sia io a decantarla…. O forse si?  Scopro spesso e sempre con stupore che i veneti vicini o lontani spesso non la conoscono affatto o peggio non la amano…a volte danno per scontato che essendo vicina possono andarci quando vogliono e poi finiscono per non andarci mai.
È un vero peccato perchè Venezia offre a tutti qualcosa, anche chi ci vive o chi ci va spesso e da molto tempo come me può rimanere stupito, vedere qualcosa che non aveva notato prima o trovare proprio quello che cercava.

Its beauty and charm don’t need to be described….. or not? I discover frequently (with surprise) that people living in Veneto region (near or far from Venice) do not know her or they don’t love her….often they think “it’s very near I can go in any moment” and then they never go. It is such a shame, because Venice offers something to anyone, even if you live there or go there frequently as I do, you can be surprised, see something you have never noticed before or find exactly what you were looking for.




Per esempio io stavolta mi sono concentrata solo sul Natale…
Sono stata al Fondaco dei Tedeschi, appena riaperto come megastore di lusso dopo decenni che era chiuso… l ultima volta che ci ero entrata a spedire una raccomandata (era la sede delle poste) ero una bambina e lo ricordavo freddo e grigio…. Ora dopo il restauro è una favola!


For example, this time I focused only on Christmas….
I went to Fondaco dei Tedeschi, recently open as luxury megastore after a long closing time. The last time I entered the building I was only a child, it was the central post office, and I remembered it cold and grey…. Now after the renovation it is wonderful!!





Per chi non lo sapesse questo meraviglioso palazzo che si affaccia sul Canal Grande appena prima del ponte di Rialto era anticamente adibito a magazzino e punto di distribuzione delle merci provenienti dai paese del nord dalla germania in su e gestito proprio dai tedeschi. Ora è tornato alla funzione di vendita anche se di articoli diversi…. ma io non vi racconterò di Fendi Gucci Bulgari Valentino e altre firme. No, vi racconto solo di alcuni dettagli architettonici, decorativi o di arredo che mi hanno colpita….

For those who do not know, this beautiful Palazzo facing the Grand Canal near Rialto bridge was in the past the storage and selling point of all goods coming from northern countries starting from Germany. Now it is again a shop, even if it sells different articles…. But I’m not going to tell you about Fendi Gucci Bulgari Valentino and others. I want to speak about some architectural, decorative details or furniture that have caught my eye….

archi

bar



pozzo

La struttura del palazzo consta di 4 piani che girano intorno ad una corte centrale originariamente aperta. La vera da pozzo centrale ora  è stata spostata e la corte è diventata uno spazio coperto poiché è stato costruito un tetto oltre il quarto piano che funge anche da accesso alla bellissima terrazza sul tetto. Qui vedete come è stato arredato il bar posto al centro della corte, in particolare mi hanno colpito i divani con schienale alto che garantiscono un po di privacy e delimitano lo spazio.

The building has 4 floors and a central “corte” originally top open. The “vera da pozzo” (water well) has been moved from the center point to a side, the “corte” has become a covered space, thanks to the fourth floor roof, it gives access to a wonderful panoramic terrace. Here you can see the “corte” central bar, look at those sofas with high wingback: they give privacy and limit the space.

Esiste poi un secondo bar che si chiama "Amo" sempre al piano terra...
There's a second bar called "Amo" on ground floor.....

bar

bar

Sono stata sulla terrazza, la vista è senza dubbio molto bella anche con la foschia, quello che vi voglio far notare sono però due elementi dei tetti veneziani che si scorgono poco passando nel canale: le terrazze e le altane!
Le altane, per chi non lo sa, sono quelle costruzioni in legno simili a palafitte che svettano su alcuni palazzi, tipiche e affascinanti! 
Pensate ad una cena romantica su uno di questi trespoli!


I reached the terrace, the view is great even with a bit of fog, but you can also see two architectural elements of Venice roofs hard to see from the Gran Canal: terraces and “altane”!
“Altane” are those stilt wooden structures rising from buildings roofs, typical and fascinating!
Think about a romantic dinner over there!

panorama

panorama


Tornando dentro sono scesa per questa scala….
Back inside the last floor, I went down using this stair….

scale


Dove mi ha rapita la mappa d'epoca: quante pareti anonime diventano meravigliose se solo le ricopriamo con una stampa o della carta da parati con un soggetto cosi?

Here I’ve been hooked from this antique map: how many impersonal walls become wonderful if we cover them with a print or wall paper like that?

scale


Poi ho osservato meglio il lampadario, l intero palazzo ne è pieno e mi è sembrato un bel connubio di moderno e antico infatti la sfera di vetro non contiene nessuna lampadina nemmeno una di quelle retro che vanno di moda ora, invece all interno del portalampada c è un faretto! Semplice e geniale per me.

Then I look with more attention to the chandelier, all building floors use the same chandelier: a beautiful mix of antique and modern, the ball glass has not a light-bulb inside, neither a vintage one, instead there is a spotlight directly inside the lamp socket!!! Simple and genius!!


scale


Infine come non parlare delle decorazioni Natalizie? Alberi ovunque e in ogni piano una decorazione diversa….

Finally what about the Christmas decorations? Trees everywhere and a different decoration style on each floor….

albero

dettaglio

Chiavi sopra, e mascherine e Dolfin sotto 
Keys on the top and little masks and Dolfin here below

decorazioni

Il "Dolfin" o pettine è il ferro di prua delle gondole, anche se nella foto non si vede il dettaglio sono appesi su tutto l albero piccoli Dolfin !

The "Dolfin" or "pettine" is the bow part of the gondola, the tree has many little Dolfin decoration!

Dolfin

Per ultimo vi mostro questo delizioso insieme di alberi fatti con le perle direttamente dalla vetrina di Tiffany a San Marco...

Last but not least, I show you this pretty set of little trees decorated with pearls directly from the Tiffany store in San Marco

Tiffany - Natale


Nessun commento:

Posta un commento

Lasciami un commento, puoi scegliere anche il profilo ANONIMO ma una firma è sempre gradita!
Con il profilo Anonimo a volte è necessario abilitare i cookies di terze parti sulle impostazioni del vostro browser internet =es. chrome/IMPOSTAZIONI/avanzate-IMPOSTAZIONI CONTENUTI SITO/COOKIE/consenti cookie di terze parti. Per ulteriori informazioni vedere il POST 19-1-17 English language and comments

Leave a comment, you can use ANONYMOUS profile, if you prefer, but a sign after the comment is welcome!
With Anonymous profile sometimes it is necessary to enable third party cookies on your internet browser = ex. chrome/SETTINGS/advanced-SITE CONTENTS SETTINGS/COOKIE/enable third party cookies. For further information see this POST 19-1-17 English language and comments