9.2.18

CUORI ROSSI / RED HEARTS

Voi festeggiate S. Valentino? E se sì, come? Festa degli innamorati o festa degli affetti?
.
Mi ha sempre incuriosito l’idea che a S. Valentino si possano festeggiare anche sentimenti diversi dall’amore di coppia, come l’affetto, per esempio scrivendo un biglietto o facendo un regalo ad un amico o famigliare…, io non ricordo di averlo mai fatto. L’ho sempre associato allo scambio di simboli e attenzioni fra innamorati…. Forse perché ho un innamorato da quando avevo 16 anni e fino al matrimonio un segno ce lo scambiavamo sempre (fiori, cioccolatini e cene). Poi da quando siamo sposati abbiamo sempre festeggiato l’anniversario di matrimonio, che essendo il 10 febbraio sostituisce S. Valentino (a proposito domani saranno 17 anni: auguri a noi!).
.
Quindi il 14 febbraio è ricomparso sul mio cammino da quando ho figli. Eh sì, perché loro, fino ad oggi a scuola o per conto loro, mi hanno sempre fatto un lavoretto o almeno un bigliettino.
.
Qual è il simbolo di S. Valentino?  Un cuore rosso, ovviamente. E qui arriviamo al dunque di questo post, il cuore rosso è una decorazione che mi è sempre piaciuta, col tempo è nata una piccola e involontaria collezione, formata da molti regali dei miei figli e qualche oggetto scelto da me.
.
Ciò che vi mostro adesso potrà sembrare un po’ kitsch ad alcuni di voi, ma come dice Marie Kondo  “gli oggetti vanno conservati finchè ci trasmettono belle sensazioni” e a me questo insieme di cuori trasmette bei ricordi e molto affetto, quindi l’ho messo addirittura in vetrina!!



What do you think about  S. Valentine’s day? Which way do you feel it? What do you do?
.
I am curious about the way someone lives this day like a celebration of all kind of love and affection feelings: such as between friends and relatives, not only couples. I think I never wrote a note, a card or bought a gift to someone different from my boyfriend….maybe because our relationship started when I was 16. We always made some kind of sign (flowers, chocolate or dinner) until the day we get married. Since we married on 10 February, our wedding anniversary has replaced S. Valentine’s day (..tomorrow will be the 17th anniversary!).
.
S. Valentine came back to me when my children started to prepare for me drawings, cards or handmade gifts at school or by their own.
.
Which is S. Valentine’s symbol?  A red heart, of course.  I’ve always loved red hearts among decoration items, so an accidental collection has grown, made of my children’s gifts and some things I bought.
.
What I’m going to show to you could appear a little bit kitsch to someone, but  Marie Kondo says “save the things that give good vibrations to you” and all these red hearts reminds me of sweet and happy moments, so I keep them in a display cabinet!!


HOMESHAPED S.VALENTINE'S DAY


E VOI????  /  AND YOU????

4 commenti:

  1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  2. Vorrei festeggiare s. valentino ogni giorno!
    ...non necessariamente con la stessa persona ;)

    RispondiElimina
  3. Se la vediamo come manifestazione dei sentimenti di affetto di tutti i tipi e legami hai assolutamente ragione! Infatti a me non serve certo un giorno prestabilito per dire a qualcuno che gli voglio bene: amici compresi, vero?!

    RispondiElimina

Lasciami un commento, puoi scegliere anche il profilo ANONIMO ma una firma è sempre gradita!
Con il profilo Anonimo a volte è necessario abilitare i cookies di terze parti sulle impostazioni del vostro browser internet =es. chrome/IMPOSTAZIONI/avanzate-IMPOSTAZIONI CONTENUTI SITO/COOKIE/consenti cookie di terze parti. Per ulteriori informazioni vedere il POST 19-1-17 English language and comments

Leave a comment, you can use ANONYMOUS profile, if you prefer, but a sign after the comment is welcome!
With Anonymous profile sometimes it is necessary to enable third party cookies on your internet browser = ex. chrome/SETTINGS/advanced-SITE CONTENTS SETTINGS/COOKIE/enable third party cookies. For further information see this POST 19-1-17 English language and comments